sabato 17 settembre 2016

Radiorama web n.60 di 124 pagine è scaricabile gratuitamente da tutti

Radiorama web n.60 di 124 pagine è scaricabile gratuitamente da tutti :



Radiorama è una pubblicazione dedicata alla diffusione del radioascolto,nazionale ed internazionale, al mondo della radio nell'accezione più ampia del termine, avente anche la funzione di Organo Ufficiale dell'A.I.R.; è realizzata esclusivamente col contributo disinteressato dei Soci della Associazione.

venerdì 16 settembre 2016

DXPatrol news SDR

  • Full coverage reception form 100KHz to 2GHz SDR
  • Independent antenna inputs for Shortwave and VHF
  • USB computer connection ( micro-usb)
  • Very High dynamic range receiver
  • Low noise pin-diode band switch
  • Accurate and efficient band filters
  • Very clean audio reception
  • SMA golden antenna connectors
  • LED power and band indication
  • 40MHz local oscillator for HF conversion
  • DBM balance diode ring mixer
  • Small size board
  • Freeware software
  • Up to 3.2 M Sample rate
  • OTG USB cable Included 
  • SMA-BNC adaptor Included










Claudio Bianco, IK1XPK.

LA STORIA DELLE RADIO PRIVATE ITALIANE IN ONDE MEDIE E CORTE, DAGLI ANNI 70 AD OGGI

 La Sezione ARI di Belluno, organizza il 7 ottobre una serata con tema "LA STORIA DELLE RADIO PRIVATE ITALIANE IN ONDE MEDIE E CORTE, DAGLI ANNI 70 AD OGGI" ; graditi ospiti e relatori della serata Manlio Candelli di Radio Marconi International e Saverio Masetti di Italian Broadcasting Corporation.








SALVEREMO : Sistema Automatico di Localizzazione e Avvistamento Escursionisti in Aree Remote Montane - Progetto CSP

Tratto dalla pubblicazione del CNSAS n. 64 di luglio 2016 scaricabile al collegamento : 

https://dl.dropboxusercontent.com/u/84635396/Salveremo/CNSAS-paper.pdf









Osservatorio amatoriale permanente per Pulsar

Andrea dell'Immagine ha reso permanente e visibile a tutti i risultati giornalieri del suo osservatorio che registra le attivita' della Pulsar PSR B0329+54
 
http://iw5bhy.altervista.org/

Parliamo di segnali che escono dal fondo di rumore di alcuni mdB .

Si , leggete bene : millidecibel ( millessimi di decibel )

Tanto di cappello !


giovedì 15 settembre 2016

Dal Canada un programma di musica in Italiano con Angelo Anastasio



Radio  CFBX 92.5FM da Kamloops* ,trasmette ogni lunedì il programma  "PANORAMA ITALIANO" ( dalle 09.00 alle 10.00 PDT Pacific Time ) in italiano , il meglio della musica italiana dal Canada, viene condotto dal nostro connazionale Angelo Anastasio. La stazione si può  ascoltare in streaming dal   sito www.thex.ca ,  alle ore 18 italianaAngelo è uno dei volontari della piccola radio universitaria che conduce  i programmi.

CFBX's new music program - Italian music, Italian artists every Monday morning at 9am Pacific time on 92.5 FM and on streaming on the radio website www.thex.ca

Per i vostri commenti, suggerimenti o richieste potete scrivere a radio@tru.ca
Comments, requests, suggestions can be sent to radio@tru.ca.

Se qualcuno ha problemi con il streaming vi spiego come fare: Sul vostro telefonino scaricate l'applicazione TuneIn Radio. Una volta scaricato cercate CFBX e il gioco e fatto. Non si paga nulla. Provate anche adesso cosi potete ascoltare altri programmi di CFBX.





Su Facebook Angelo ha un suo gruppo PANORAMA ITALIANO


Kamloops è una città della Columbia Britannica, in Canada, situata nel distretto regionale di Thompson-Nicola.

mercoledì 14 settembre 2016

“DIPLOMA ENIGMA” 2016




REGOLAMENTO “DIPLOMA ENIGMA”
PERIODO DI SVOLGIMENTO
Il Diploma avrà inizio il 17 settembre alle 07 UTC e terminerà venerdì 30 settembre alle 23.59 UTC in concomitanza con la NOTTE EUROPEA DEI RICERCATORI. Il programma completo dell’evento è consultabile sul sito www.enigma-reloaded.it
PARTECIPAZIONE
Al conseguimento del Diploma possono partecipare tutte le stazioni di radioamatore del mondo, le quali devono effettuare il maggior numero possibile di QSO con le Stazioni Attivatrici, secondo le regole di seguito riportate.
L’elenco ufficiale delle Stazioni Attivatrici (elenco A) sarà pubblicato sul sito www.enigma- reloaded.it entro il 15 Settembre. Le categorie di partecipazione al Diploma sono unicamente la categoria OM e la categoria SWL, ognuna delle quali avrá una propria classifica indipendente.
Le Stazioni Attivatrici non competono ne’ per il Diploma ne’ per le classifiche, ma riceveranno uno speciale attestato di partecipazione.
Come precedentemente definito ogni Stazione Attivatrice prevede la presenza di una macchina Enigma originale (non necessariamente funzionante). All’atto della richiesta di iscrizione tra le Stazioni Attivatrici (elenco A) dovrà essere specificato il nome del museo o entità culturale in cui è custodita la macchina alla quale è abbinata la stazione. Nel caso di collezionisti privati sarà sufficiente indicare la provincia di appartenenza; ulteriori dettagli saranno graditi ma non indispensabili.
Il giorno 01 Ottobre, giornata conclusiva dell’Evento, le Stazioni Attivatrici chiameranno una ad una le stazioni dotate di sola macchina emulata/virtuale che si saranno registrate nell'elenco B sul sito ufficiale www.enigma-reloaded.it e procederanno allo scambio di messaggi codificati.
REGOLE PER I QSO
I collegamenti/ascolti possono avvenire in tutte le bande HF 10-12-15-17-20-30-40-80-160 metri esclusivamente nei modi di emissione SSB CW RTTY PSK31 SSTV.
Non sono validi collegamenti tramite ponti ripetitori, trasponder o altri modi analoghi. Il QSO sarà valido una volta scambiati i rapporti RST convenzionali.
Ogni Stazione Attivatrice potrà essere collegata una volta sola al giorno per ogni modo di emissione e per ogni banda, per tutto il periodo della gara.
E’ consentito l’uso di segnalazioni (spots) mediante Packet Cluster, con la sola limitazione del divieto di “self spotting” da parte delle stazioni attivatrici.
PUNTI PER QSO/HRD E MOLTIPLICATORI
Ogni QSO con le stazioni attivatrici vale 1 punto. Sono considerati moltiplicatori i singoli nominativi delle Stazioni Attivatrici.
Esempio di calcolo del punteggio: 10 QSO con IO4ENG, 25 QSO con II2ENG, 7 QSO con SP0ENIGMA: totale punti/QSO 42, moltiplicatori 3, punti complessivi 126.
PUNTI DIPLOMA
Per ottenere il diploma, gli OM e SWL partecipanti dovranno totalizzare il seguente punteggio minimo:
Stazioni italiane ed europee: 16x(n.stazioni attivatrici) punti
Stazioni extraeuropee: 8x(n.stazioni attivatrici) punti
CLASSIFICHE E PREMI
Le classifiche finali saranno pubblicate a fine evento sul sito www.enigma-reloaded.it. Le prime 3 stazioni classificate OM e SWL riceveranno speciali attestati in formato elettronico. Ogni stazione che abbia raggiunto il punteggio minimo (di cui al punto precedente)
riceverà via email il Diploma Enigma.
Le decisioni del Comitato preposto al controllo dei log ai fini delle classifiche e del rilascio dei diplomi sono insindacabili.
Tutti i partecipanti che non si atterranno alle norme del presente regolamento saranno squalificati.
INVIO DEL LOG
I log per la stesura delle classifiche dovranno pervenire entro e non oltre il 30 ottobre 2016 via email al seguente indirizzo: award@enigma-reloaded.it
Il log dovrà essere inviato utilizzando il log elettronico predisposto allo scopo, sul sito www.enigma-reloaded.it alla voce “log per Diploma Enigma”.
NOTE CONCLUSIVE
Tutto quanto non espressamente indicato nel presente regolamento, le integrazioni e informazioni supplementari che dovessero rendersi necessarie, saranno pubblicate sul sito web ufficiale www.enigma-reloaded.it tramite il quale potranno anche essere richiesti chiarimenti sull’attività.
Faranno fede inoltre la prassi comune e le consuetudini abitualmente adottate nell’ambito
delle competizioni radioamatoriali.

http://www.enigma-reloaded.it/index.php/it/diploma-enigma



martedì 13 settembre 2016

Il ritorno delle australiane in banda tropicale

Le radio australiane dei territori del Nord in banda tropicale sono tornate! Sono rimaste spente per diversi giorni. Qualcuno aveva temuto un altro passo avanti nella desertificazione delle onde corte, in particolare delle bande tropicali... ma almeno per questa volta così non è stato.

Ecco il log di stasera:
4835 13/9 1835 VL8A ABC Alice Springs, Australia, talks, songs, weak/fair
4910 13/9 *2130 VL8T ABC Tennant Creek, Australia, talks //4835, weak
5025 13/9 *2132 VL8K ABC Katherine, Australia, talks, weak //4835 started a little later than 4910


Radio d’Epoca - Kolster Brandes "Masterpiece"


Di Paolo Pierelli  del "Boatanchors Net"


Apparecchio radio chiuso

Questo è uno dei più piccoli apparecchi “portatili” prodotti in Inghilterra negli anni 20.

 
  
                                 Interno controlli                                                         Telaio

L’aspetto esterno è quello di un parallelepipedo in bakelite che, una volta aperto, dà accesso ai comandi, alle valvole ed all'interruttore di accensione che provvedeva all'interruzione dell’alimentazione di filamento.
Si tratta di un semplicissimo bivalvolare con circuito a reazione che copre onde medie e lunghe (denominate long and short waves); il cambio gamma si ottiene semplicemente spostando uno spinotto che provvede ad inserire in circuito un maggiore o minore numero di spire della bobina di sintonia. L’alimentazione era ottenuta tramite batterie esterne che provvedevano sia ad alimentare filamenti ed anodica, sia ad ottenere le corrette alimentazioni di polarizzazione per le griglie.

Motorino altoparlante
Cono
L’ascolto avveniva in altoparlante “a spillo” con cono in cartoncino e regolazione del rendimento tramite pomello posto al centro della mascherina; la resa sonora non è molto elevata ed il timbro ricorda, come si diceva  anche allora,” the sound of a wasp in a bottle”. Il volume si regolava aumentando o diminuendo l’accoppiamento reattivo. Nonostante abbia delle prestazioni molto modeste, questo piccolo apparecchietto consente un discreto ascolto dell’emittente locale come ho avuto più volte modo di constatare personalmente, sintonizzandolo sui 1107 Kcs di Roma. Una curiosità: questo apparecchio faceva parte dei premi che si potevano vincere acquistando due stecche di sigarette “Black Cat”. La datazione risale al 1927/28.
Le valvole sono originali così come l’apparecchio che non ha subìto alcun intervento di riparazione o restauro a parte la lucidatura.

Telaio
Logo
 La prossima volta, vi manderò le foto dello stesso apparecchio denominato “The Pup” che, a differenza di questo, aveva l’alimentazione in alternata tramite alimentatore interno con raddrizzatrice a vapori di mercurio ed un diverso mobiletto. Anch’esso funzionante e datato intorno al 1928.
Mi scuso per la scarsa qualità delle foto e spero che questo piccolo apparecchietto vi sia piaciuto.

Grazie a tutti.

   Paolo.

Schema elettrico fornito da Radiomuseum



The P.I.P 10.09.2016

The P.I.P 10.09.2016 


Sale a 8 il numero degli ascolti delle trasmissioni della stazione Enigma S-30 The P.I.P, nella serata di sabato 10.09.2016 alle 18.17 Utc è stato trasmesso un nuovo messaggio !!


Ancora una volta l' orario tra le 19.30 e le 21.00 locali si conferma molto buono per ascoltare questa stazione.

Renato IK0OZK