sabato 7 luglio 2012

Ennesimo loop su ferrite per LF...

QSL "Associazione Amici di Italcable " 10.000KHz



QSL di conferma ricevuta da Radio " Associazione Amici di Italcable " ,inviato rapporto via e-mail allegando una breve registrazione in MP3,  dopo qualche giorno ho ricevuto la conferma via e-mail ,la QSL su carta è arrivato dopo una settimana.
La stazione trasmette da Viareggio (LU) con 90w e antenna dipolo v invertita.




Segnale Orario




http://www.associazioneitalcable.it/



mercoledì 4 luglio 2012

Guide Broadcasts Middle East



Interessante guida in pdf sulle stazioni broadcasting del Middle East con orari e frequenze di lavoro, indirizzi postali, siti Web-e-mail.

http://homepage.ntlworld.com/bdxcuk/mideast.pdf

lunedì 2 luglio 2012

Banda OIRT con Excalibur & downconverter


Ho fatto qualche prova di ascolto in banda OIRT con un downconverter della Dientronik 40-80 MHz applicato al ricevitore Excalibur Pro della Winradio. Questo ricevitore permette di vedere e registrare fino a 4 MHz di spettro. In sostanza con un colpo solo copre quasi la metà della OIRT, ovvero la vecchia banda delle FM dei Paesi dell’EST che va da 65.9 a 74 MHz. Banda ancora utilizzata in alcune nazioni come Russia, Ucraina, Bielorussia, Moldavia… seppure residuale rispetto alla banda principale 88-108 MHz.

Il downconverter
L’Excalibur Pro ha la possibilità di allargare il filtro FM fino a 64 kHz, sufficiente per ascoltare le emittenti in banda OIRT anche se magari l’audio, sui segnali deboli, è un po’ gracchiante. Inoltre questo ricevitore ha la possibilità di impostare l’offset della frequenza in modo leggere la frequenza esatta utilizzando un downconverter: basta impostare l’offset di valore uguale al LO del downnconverter, in questo caso 40000 kHz.

Il downconverter della Dientronik è il Perses WB-40-80. È pensato per il Perseus e più in generale per un ricevitore 0-30 MHz. Quindi permette di coprire in realtà, in questi casi, da 40 a 70 MHz. Ovvero mezza banda OIRT. Ma io, pensando di essere furbo, mi sono detto: poiché l’Excalibur Pro può andare  fino a 50 MHz non ho problemi. Invece mi sbagliavo! Purtroppo il costruttore ha pensato che venisse usato solo con ricevitori fino a 30 MHz e soprattutto per uso radioamatoriale sui 50 MHz (banda dei 6 metri). Così, a quanto pare, non si è preoccupato del fatto che tra i 70 e i 74 MHz compaiono delle immagini della parte bassa delle FM intorno agli 88 kHz. Ho provato a usare, quindi, un filtro notch 88-108 MHz per tentare di eliminare le immagini, ma non ci sono riuscito. Sono però meno “potenti”.

Segnali in banda OIRT: Excalibur Pro + Downconverter Dientronik
Insomma è possibile ricevere bene solo mezza OIRT ! Ma almeno questa posso registrarmela. Un passo avanti… l’altra mezza continuo ad ascoltarmela con l’Icom R7000 oppure con gli AOR 5000 e 3000. Comunque l’Elad sta mettendo a punto il sofware per il suo FDM-S1… è già possibile vedere e registrare 2 MHz di banda: quindi proverò a collegare l’uscita IF degli Icom e AOR e a portarla all’Elad… mai arrendersi. Staremo a vedere.

Il downconverter della Dientronik, come quello per le FM (80-120 MHz)   presenta la caratteristica di essere molto spinto. Questo non mi piace per le FM se si usa in un ambiente come quello milanese saturo di RF, però nel range 66-70 MHz la cosa è positiva. Rispetto all’Icom R7000 la capacità di estrarre un segnale debole è maggiore, a parità di antenna e senza amplificazione per l'Icom. Nelle prove che ho fatto ho utilizzato un’apertura OIRT in E sporadica durata ore ma instabile e caratterizzata da segnali spesso molto bassi. In parecchi casi certi segnali erano inutilizzabili o poco utilizzabili con l’Icom, mentre erano utilizzabili con il downconverter e l’Excalibur Pro (l'antenna era stessa, utilizzata con uno splitter).

Ecco, infine qualche ascolto OIRT, fatto ieri, 1 luglio 2012. La propagazione era ferma soprattutto sull’Ucraina, prediligendo in alcuni periodi la zona verso il Mar Nero, infatti è venuta fuori anche qualche stazione russa dalla zona di Krasnodar.

MHZ     Country  Radio       Città
 69.35     UKR UR 2 Radio Promin',Sevastopol'/RTPTS ARK-prospekt Peremogy 96 (KR) (c)
 69.56     UKR UR 2 Radio Promin',Kryvyy Rih/DFKRRT-vul. Televizijna 8-A (DN) (c)
 68.48     UKR UR 2 Radio Promin',Krasnoperekops'k/RTPTS ARK-vul. Tavrijs'ka 105 (KR) (c)
 68.30     RUS Radio Rossii, Gelendzhik (KD)
 67.97     RUS Radio Rossii, Novorossiysk/RTPS Markotskij Hrebet (KD)
 66.68     UKR UR 1 Persha Prog., Simferopol'/RTPTS ARK-vul. Students'ka 14 (KR)
 66.80     UKR UR 1 Persha Prog., Krasnoperekops'k/ RTPTS ARK-vul. Tavrijs'ka 105 (KR)
 67.13     UKR UR 1 Persha Prog., Kharkiv /KHORTPTS-vul. Derev'yanka 1-A (KA)
 66.08     UKR UR 1 Persha Prog., Krasnohorivka/PFKRRT-vul. Gogolya 15 (PO)
 68.75     UKR UR 1 Persha Prog., Trostyanets'/SFKRRT-vul. Neskuchans'kaya 50 (SU)
 67.70     UKR UR 1 Persha Prog., Khmel'nyts'kyy/KHFKRRT-prospekt Myry 43 (KM)
 69.47     UKR UR 1 Persha Prog., Chernihiv/CHFKRRT-vul. Komsomol's'kaya 53-B (CH)
 66.53     UKR UR 1 Persha Prog., Antopil'/RFKRRT-vul. Kyivs'kaya 12 (RI)
 67.49     UKR UR 2 Radio Promin', Shostka/SFKRRT-vul. Korotchenka 88 (SU) (c)
 69.65     UKR UR 1 Persha Prog., Pidgorivka/LFKRRT (LU)
 69.53     UKR UR 1 Persha Prog., Yarok/ZFKRRT-gora Tokarnya (ZK)
 66.98     UKR UR 1 Persha Prog., Kirovohrad/KFKRRT-vul. Sadova 88 (KH)
 68.03     BLR BR 2 Kanal Kultura, Kastsyukovichy/RTPS (MA)
 69.65     UKR UR 1 Persha Prog., Pidgorivka/LFKRRT (LU)
 67.88     UKR UR 1 Persha Prog., Buky/CHFKRRT-vul. Kirova 67 (CK)
 68.51     UKR UR 1 Persha Prog., Kyiv/KFKRRT-vul. Dorogozhyts'ka 10 (KY)
 68.57     UKR UR 2 Radio Promin', Vinnytsya/VFKRRT-vul. Maksymovycha 23 (VI) (c)

SDR anche nelle radio consumer

Ce lo spiega Mark Steigemann della NXP Semiconductors  ( Ex . Philips Semiconductors ) al link :

http://tech.ebu.ch/docs/techreview/trev_2012-Q2_SDR_Steigemann.pdf?newsletter_july2012