lunedì 27 marzo 2017

IBC - Italian Broadcasting Corporation: nuovi orari A17

Dal blog myradiowaves.com
Gentili ascoltatori di Italian Broadcasting Corporation,
siamo lieti di comunicare i nuovi orari e frequenze delle nostre trasmissioni a partire da lunedì 27 marzo 2017.

La novità più importante è senz'altro l'introduzione della trasmissione in lingua in Inglese, in seguito alle reiterate richieste di molti ascoltatori stranieri, mentre "IBC DIGITAL" cambia orari e format.

TRASMISSIONI IN ITALIANO:
MERCOLEDI' 17-18.30 UTC (19-20.30 ORA LEGALE ITALIANA) 6070 / 1584 KHZ
GIOVEDI' 01-02.30 UTC (03-04.30 ORA LEGALE ITALIANA) 1584 KHZ
SABATO 13-14.00 UTC (15-16.00 ORA LEGALE ITALIANA) 6070 KHZ

TRASMISSIONI IN DIGITALE "IBC DIGITAL" - IN MFSK32:
MERCOLEDI' 18.55 UTC 6070 / 1584 KHZ
GIOVEDI' 02.55 UTC 1584 KHZ
VENERDI' 01.25 UTC 9955 KHZ
SABATO 01.55 UTC 11580 KHZ
20.25 UTC 1584 KHZ
DOMENICA 00.55 UTC 7730 KHZ
10.55 UTC 6070 KHZ (VIA RADIO BCL NEWS)

TRASMISSIONI IN INGLESE:
MERCOLEDI' 18.30-19 UTC 6070 / 1584 KHZ
GIOVEDI' 02.30-03 UTC 1584 KHZ
VENERDI' 01-01.30 UTC 9955 KHZ
SABATO 01.30-02 UTC 11580 KHZ
20-20.30 UTC 1584 KHZ
DOMENICA 00.30-01 UTC 7730 KHZ
10.30-11 UTC 6070 KHZ (VIA RADIO BCL NEWS)

Attendiamo i vostri rapporti e le vostre lettere ad ibc(AT)europe.com, mentre vi ricordiamo di visitare il nostro sito www.ibcradio.webs.com per rimanere aggiornati sulla nostra programmazione.
Stiamo inoltre raccogliendo, come richiesto nel corso delle trasmissioni, i vostri feedback sui nostri programmi e su nuove proposte, per potervi fornire un prodotto settimanale sempre più gradito e rispondente alle vostre aspettative; possiamo comunque anticipare che sarà sempre dato più spazio alle rubriche parlate, con la conseguente riduzione dei programmi dedicati alla musica.
Buon ascolto,
Saverio Masetti

Vintage DXing - Ascolti vecchio stile


Vintage DXing. Mi sono divertito a rimettere in servizio i vecchi Kenwood R-300 e Yaesu FRG-7 e per un po' ho messo nell'angolo i ricevitori SDR. Un modo di ascoltare completamente diverso, più faticoso per certi aspetti, ma comunque divertente che riporta indietro nel tempo.

Per diversi aspetti il Kenwood R-300 è superiore allo Yaesu, ma devo dire che personalmente preferisco l'FRG-7, the frog. Questione di feeling!

(Il segno + davanti alla frequenza indica una nuova frequenza)

6005 26/3 1110 Radio Canada Int., Germany, English bc, fair fading
6005 26/3 1325 Radio Slovakia Int., Germany, end bc in German, id, fair, 1530 French
6005 26/3 1130 Voice of Mongolia, Germany, id, start bc, fair
6005 26/3 1730 Radio Amathusia, Germany, Dutch, talks, songs, good
6030 26/3 1930 Radio Oromiya, Ethiopia, talks, HoA songs, fair
6070 26/3 1055 Bclnews Radio, Germany, ids end bc, good
6070 26/3 1100 Word of Deliverance, Start bc, religious, English, good
6070 26/3 1320 Radio Beatspektrum, Germany, songs, ids, talks German, good26
6080 26/3 1935 VOA, Sao Tome, English, reports, good

9525 26/3 1830 Voice of Indonesia, German px, talks, songs, good
9570 26/3 1840 MWV New Life Station, Madagascar, Russian, talks, songs, good
9650 26/3 1848 Radio Guinée, Conakry, nice songs, fair/good
+ 9670 26/3 1855 Radio Vaticana, Santa Maria di Galeria, Latin, Holy Rosary, good NEW FREQ
9730 26/3 1900 Voice of Vietnam, Hanoi, English bc, fair S but QRM CRI
9745 26/3 1908 Firedrake, China jammer, Chinese no stop mx, good
+9785 26/3 1904 Voice of Turkey, Emirler, Turkish songs, good

11615 26/3 1802 Afia Darfur Radio, Mopeng Hill, Botswana, Arabic talks, good
11735 26/3 1755 Zanzibar BC, Tanzania, talks, songs, fair
11750 26/3 1810 City FM SLBC, Sri Lanka, songs, commercials, ids, good
11765 26/3 1912 Radio Deus è Amor, Curitiba, Brazil, usual religious, fair
11930 26/3 1816 Radio Martì, Greenville, USA, pop, disco, songs, weak/fair

12050 26/3 1920 Dandal Kura, Ascension Island, African lang., talks, mx, ids, fair/good
12055 26/3 1303 Trans World Radio, Gavar, Armenia, unid language, id, address, good
+12060 26/3 1928 Radio Algerienne, via France, Arabic, good

15225 26/3 1229 Radio Veritas Asia, Philippines, start bc Asian lang, mx, id, talks, fair26/
15340 26/3 1233 Reach Beyond Australia, Kununurra, Urdu, talks, good
15360 26/3 1238 Mashaal Radio, Iranawila, Sri Lanka, reports, id, good
15450 26/3 1245 Voice of Turkey, Emirler, English, talks, ids, good
15770 26/3 1248 Brother Stairs, Okeechobee, USA, usual talks, fair

17660 26/3 1253 R. France Int., Talata-Volonondry, Madagascar, talks, French, fair/good
17730 26/3 1257 Radio Habana Cuba, Cuban songs, fair

QTH: Milano - Antenna: T2FD lunga 15 metri

domenica 26 marzo 2017

Il " Vangelo delle Antenne " secondo Kraus .... Download gratis

Ce ne sono altri e vorrei citare perlomeno i libri di Balanis e di Johnson .
Il mio preferito e' pero' " Antennas " di John Kraus (edito dala Mc Graw Hill) , inventore tra molte altre del' antenna ad elica e a diedro (corner reflector) e dell' antenna che porta il suo nominativo di Radioamatore : W8JK ( figure di seguito )



Preferito perche' il libro e' una somma sintesi di teoria , pratica e calcoli pratici di esercizio su ogni antenna presentata .

Dispongo di una terza edizione del 2002 scritta assieme a Ronald Marhefka di cui ho consumato nel tempo le 938 pagine ...

In rete si trova in download la seconda edizione del 1988 :

http://117.55.241.6/library/E-Books/Antennas_mcgraw-hill_2nd_ed_1988-john_d_kraus.pdf

Dal momento che le antenne non subiscono grandi variazioni nel tempo , la versione del 1988 non e' estremamente diversa da quella del 2002 ( seppur quest'ultima ovviamente piu' completa ) .

Quello che e' certo e' che sulle nozioni e sui calcoli  di questi libri , ci potete mettere la mano sul fuoco .....

Cosa che non farei sulla maggioranza di "libretti " che vedo ultimamente pubblicare in grandi quantita' .

XPHASE, QRM Eliminator, QKiller di I6IBE Ivo Brugnera by DK9NL



Salve, se come me siete afflitti da QRM impulsivo sulle bande HF, lo S'meter inchiodato a fondo scala anche in assenza di segnali, questo e' quello che fa per voi, un soppressore di QRM o rumore di fondo generato non da voi da qualche diavoleria situata nei presso della vostra abitazione, potrebbe trattarsi di faretti led, alimentatori switching, inverter, televisori led, decoder, computer, registratori di cassa, illuminazione stradale, video sender, router ecc ecc, il vostro RX HF soffre, l'S-Meter fisso a S8 su qualunque banda, l'impossibilita' di ascoltare il segnalino basso o DX, un insopportabile fruscio di fondo che copre la maggior parte dei segnali in gamma impedendovi di operare correttamente sulle bande HF ? 

Costruitevi un NOISE-KILLER, un QRM-ELIMINATOR, un soppressore di rumore intelligente, opera dell'ingegno di DK9NL. 

Il principio di funzionamento e' molto semplice, il circuito e' formato da 2 JFet J310 in configurazione preamplificatore, al circuito quindi vanno collegate sia l'ANTENNA principale che un antenna FALSA ossia un "radiatore" di filo lungo 10 metri circa all'interno o esterno della vostra abitazione, ambedue le antenne capteranno segnali RADIO, la VERA antenna riceverà' segnali UTILI oltre al rumore, la FALSA antenna captera' solo il QRM o RUMORE. 


I segnali in arrivo alle antenne verranno SFASATI tra loro di 180 gradi, va da se che segnali uguali, si ANNULLERANNO tra loro, lasciando passare intatto solamente il segnale UTILE quindi la stazione che stavate ascoltando o il debole segnale DX
Spiegazione empirica e "pittoresca" dell'X-Phase ma e' quanto basta per invogliarvi a costruirvelo :-) funzionamento impeccabile e garantito, il vostro S'METER tornera' a S1 in assenza di segnali, ascolto piacevole e riposante di tutte le bande HF. Il geniale autore DK9NL mette a disposizione schemi elettrici, stampati e layaut componenti per una facile replica, il costo e' limitato alla costruzione dello stampato, a all'acquisto di 3 potenziometri, un paio di JFET J310, un paio di RELE 12 volt 2 scambi, resistenze e condensatori, con 15 euro ve la cavate, il KIT credo costi 24 euro (non so se e' disponibile), come contenitore ho recuperato uno commutatore switch per "porte parallele", di vecchia memoria, CS realizzato manualmente con penna a inchiostro. Attenzione, i disegni ufficiali mostrano il circuito stampato pronto per la stampa con i "fogli blu" quindi risulta "flippato" ovvero visto dal " lato componenti". All'accensione i rele' vengono eccitati e X-Phase entra in funzione, se passate in TX un circuito COR o un apposito comando PTT rilascia i rele che bypassano l'X-Phase evitando che la RF bruci irrimediabilmente i JFET. Per i possessori di rtx Yaesu FT-897, 857, 817 un semplice circuito preleva il segnale "TX-GND" dal connettore MINIDIN 8 pin CAT/LINEAR con funzione di PTT. Su un secondo esemplare di X-Phase sono stati sotituiti i piccoli rele' da 1A con modelli da 8A in grado di sopportare ben oltre i 100 Watt RF, attenzione questi rele' oltre al "passo" della bobina differente hanno anche contatti NC-NA disposti diversamente, lo stampato va rimaneggiato nelle piazzole degli "scambi". Il "frontalino" del contenitore e' stato personalizzato e "stampato" su carta fotografica glossy lucida e "plastificato" dando un tocco professionale al X-Phase. Ho appena costruito una versione "slim" di X-Phase, adatta allo Yaesu FT-817, sostituiti i piccoli rele da circuito stampato 2 A con rele FINDER da 8-16 A reperibilissimi e piu' adatti alle tensioni RF in gioco, in fondo il nuovo circuito stampato 10x5 cm pronto per la stampa e l'uso, vista lato rame. 
I transistor PTT BC546 nei miei circuiti sembrano montati a ROVESCIO, in realta utilizzo PN2222N con collettore/emittore invertiti.






Tutte le informazioni utili per la costruzione sul sito di Ivo I6IBE
http://www.radioamatoripeligni.it/i6ibe/xphase/xphase.htm

 Buona realizzazione,

        73 de Ivo I6IBE  


Noise Canceller - Riduttore di rumore 

http://air-radiorama.blogspot.it/2012/11/noise-canceller-riduttore-di-rumore.html

venerdì 24 marzo 2017

Capiamo le Equazioni di Maxwell


Una delle domande piu' ricorrenti che mi e' stata sempre fatta , specialmente dopo " l'invasione " di presunte antenne miracolose che millantavano fantasiose interpretazioni delle equazioni di Maxwell o suoi presunti errori e' stata quella : " mi puoi consigliare un qualcosa di semplice per imparare le equazioni di Maxwell ? "


In tutti questi anni non sono riuscito a trovare nulla di meglio e penso che tanto di meglio non si possa fare :



http://www.glendash.com/electromagnetics/teaching-documents.html#sthash.9Mo5brXc.dpbs

Consiglio anche di dare una occhiata a questi altri collegamenti  :

http://www.glendash.com/electromagnetics/as-published.html#sthash.PPANTnsl.dpbs

http://www.glendash.com/electromagnetics/working-papers.html#sthash.77CHQnS3.dpbs



martedì 21 marzo 2017

Reti 5G - Nulla si crea , nulla si distrugge ....

Si sta passando dalle reti 4G ( quarta generazione ) a quelle 5G ( quinta generazione ) .
La domanda che a noi tutti sorge spontanea e' : ma su quali frequenze ? 
La risposta la trovate alla pubblicazione di questo collegamento : 


Assieme ad alcuni consigli pratici .

Il succo e' contenuto nella tabella : 



I routers 5G operano solo nella banda 5GHz ,sono disponibili da tempo , sono retrocompatibili con lo standard precedente ( Wireless N) , possono essere tre volte piu' veloci ,ma occupare una banda tre volte piu' larga .
Nulla si crea , nulla si distrugge .....

Qualche ascolto in banda tropicale e 49 metri


Qualche ascolto in banda tropicale e 49 metri da Bocca di Magra, tanto per passare il tempo con il Collins 51S-1 e la MaxiWhip. 73, Giampiero

3320 12/3 1815 Radio Sonder Grense, South Africa, talks, weak
4750 12/3 1634 Bangladesh Betar, Dakha, songs, fair
4810 11/3 1805 Armenian National Radio, Yerevan, songs, fair/good
4895 12/3 1640 AIR Kurseong, India, songs, fair
4910 12/3 1644 AIR Jaipur, India, songs, fair
4980 12/3 1648 PBS Xinjiang, Urumqui, China, talks, fair
5040 12/3 1652 AIR Jeypore, India, talks, songs, fair
5060 12/3 1656 PBS Xinjiang, China, songs, fair/good //5960

5985 12/3 2340 Myanma Radio, Yegu, Myanmar, talks, songs, fair/good
6030 12/3 1820 Radio Oromiya, Ethiopia, talks, good (at 1828 start Bible Voice)
6090 12/3 1830 Radio Amhara, Ethiopia, HoA songs, good
6110 12/3 1833 Radio Fana, Ethiopia, talks, good

lunedì 20 marzo 2017

DIPLOMA "ARI 90 ANNI"



Suggerito da Delio Coletti

 Regolamento: 

Durante il 2017, a partire dal 1° marzo e fino al 31 dicembre, saranno attive diverse Stazioni Radioamatoriali da tutte le Regioni italiane. Queste Stazioni utilizzeranno i loro Nominativi IQ, o, in assenza, il Nominativo del Presidente o di un Socio della Sezione, e passeranno un SASC (ASC Speciale) con il formato: 

  # è un numero che segue la parola “ARI” ed è assegnato in ordine di arrivo delle richieste di SASC da parte delle Sezioni. Esempio: se in Lombardia opereranno 6 Stazioni IQ2, i SASC passati saranno L90ARI1, L90ARI2, L90ARI3, L90ARI4, L90ARI5 e L90ARI6.

 Saranno inoltre presenti durante l’anno due Stazioni Speciali ARI Headquarter, con nominativo II2ARI e IQ2ARI* che passeranno i SASC H90ARI1 e H90ARI2 e il giorno 22 aprile, 2017 in occasione del Marconi Day, saranno presenti anche ben 10 Stazioni Speciali Marconiane con prefisso IY che passeranno SASC Y90ARI# (anche in questo caso # è un numero diverso, da 1 a 10, a seconda della stazione). 

*Se sarà concesso dal Ministero, altrimenti il prefisso sarà differente.

 Per ottenere il Diploma le Stazioni italiane dovranno collezionare tutte e 20 le Regioni. Nel caso in cui una Regione sia mancante essa potrà essere sostituita da una delle Stazioni Speciali Headquarter oppure da una Stazione Speciale Marconiana. Nel caso siano due le Regioni mancanti esse potranno essere sostituite da una Stazione Speciale Headquarter e da una Stazione Speciale Marconiana. Chi avrà collegato tutte e 20 le Regioni più almeno una Stazione Headquarter oppure una Stazione Speciale Marconiana (20+1) sarà iscritto nell’ “ARI 90 ANNI Honor Roll”. 

Chi avra collegato tutte e 20 le Regioni più almeno una Stazione Speciale Headquarter e almeno una Stazione Speciale Marconiana (20+1+1) sarà iscritto nell’ “ARI 90 ANNI Super Honor Roll”. 

Il Diploma è solo misto, non esistono endorsement di banda o di modo. Per le Stazioni non-I sarà possibile ottenere il Diploma anche collegando un numero inferiore di Regioni, come segue:

Stazione europee: 15 Regioni italiane 
Stazioni extraeuropee: 10 Regioni italiane 

Il Diploma è gratuito e sarà spedito sotto forma di file PDF al richiedente. Per la richiesta inviare un semplice GCR (estratto log) standard indicando anche i SASC ricevuti e i propri dati al seguente indirizzo e-mail: ik2uvr@ari.it  oppure ik2uvr@aribusto.itentro il 31/03/2018.

 Le QSL non sono necessarie. Verificheremo la presenza del QSO nei log inviati dalle Stazioni Regionali e dalle Stazioni Speciali. Per gli SWL è obbligo indicare sia la Stazione Regionale o Speciale ascoltata che la Stazione corrispondente. I risultati saranno pubblicati su Radio Rivista di giugno o luglio-agosto 2018 e sul sito www.ari.it 

Le Stazioni IQ saranno operative da marzo a dicembre 2017 secondo il seguente schema: 

Marzo 2017: Piemonte (P) e Sicilia (T)
Aprile 2017: Valle d’Aosta (X) e Umbria (U)
Maggio 2017: Trentino-Alto Adige (N) e Calabria (K) 
Giugno 2017: Veneto (W) e Basilicata (B) 
Luglio 2017: Lombardia (L) e Puglia (J) 
Agosto 2017: Liguria (G) e Molise (D) 
Settembre 2017: Friuli-Venezia Giulia (V) e Abruzzo (A) 
Ottobre 2017: Toscana (F) e Sardegna (S) 
Novembre 2017: Emilia-Romagna (E) e Campania (C) 
Dicembre 2017: Marche (M) e Lazio (R)

 Da Marzo a Giugno 2017: II2ARI (H90ARI1) Da Luglio a Ottobre 2017: IQ2ARI (H90ARI2) Solo il 22 Aprile 2017: 10 Stazioni Marconiane 10 Stazioni Commemorative Marconiane Italiane IY (Y) appartenenti al C.S.M.I. (Coordinamento Stazioni Marconiane Italiane): IY1MR, IY1SP, IY4FGM, IY5PIS, IY6GM, IY7M, IY0GA, IY0IMD, IY0ORP, IY0TC. (Y)

 I QSO/HRD effettuati sempre nella giornata del 22 aprile con le predette stazioni IY, saranno anche validi per il conseguimento dello speciale "Diploma Stazioni Marconiane Italiane * 90 Anni ARI".

 Valgono le medesime disposizioni tecnico-operative delle stazioni IQ. Per il conseguimento del diploma "Marconiano" saranno necessari, almeno 5 QSO/HRD da effettuarsi con diverse stazioni IY di cui sopra, a prescindere della banda e/o modo di emissione, purché effettuati nella SOLA giornata di sabato 22 aprile 2017.

 Successivamente sarà pubblicato sul sito www.ari.it l’elenco sia delle Stazioni di Sezione che delle Stazioni Marconiane che saranno operative durante l’evento con i relativi SASC assegnati. Tutti i SASC ricevuti saranno anche validi per il Nuovo Diploma delle Sezioni – ASC Award Tutte le frequenze assegnate al Servizio di Radioamatore in Italia dai 160 m ai 70 cm e tutti i modi sono validi.

 Disposizioni operative per le Stazioni IQ che parteciperanno al Diploma.

 Le Stazioni IQ, o comunque le Stazioni delle Sezioni alle quali è stato attribuito il SASC, opereranno nel mese loro assegnato passando il relativo SASC. Alla stessa stazione potranno alternarsi diversi operatori soci della Sezione al fine di garantire una maggior permanenza in aria.

 Le emissioni potranno avvenire anche contemporaneamente da parte di più operatori purché vi sia solo una stazione operante su quella determinata banda e in quel determinato modo. Ad esempio tre operatori possono operare contemporaneamente in tre bande diverse nello stesso modo, oppure possono operare sulla medesima banda ma uno in fonia, uno in CW e il terzo in un modo digitale.

Al termine del mese assegnato il responsabile della Sezione dovrà far pervenire il log in ADIF all’indirizzo ik2uvr@ari.it oppure ik2uvr@aribusto.it entro il giorno 20 del mese successivo a quello assegnato per le trasmissioni. Ad esempio le Stazioni IQ di Campania ed Emilia Romagna che parteciperanno al Diploma nel mese di Novembre 2017 dovranno far pervenire i log entro il 20 Dicembre 2017; le Stazioni di Lazio e Marche dovranno spedire i log entro il 20 Gennaio 2018. Tutte le Stazioni partecipanti dovranno inviare cartolina QSL a tutti i propri contatti via Bureau indicando chiaramente nella stessa il SASC passato.
 A tutte le Stazioni IQ e IY che parteciperanno al Diploma sarà inviato uno Speciale Attestato di Partecipazione. (rev. 20/12/2016)


La  sezione di Savona utilizzerà il proprio  nominativo  IQ1SV e come da regolamento, sarà operativa nel mese di Agosto 2017.
Spero che il nostro ritardo non crei problemi per la partecipazione ed in attesa di un Tuo gradito riscontro, porgo cordiali 73’.
I1JZV Delio Coletti – Presidente Sezione di Savona IQ1SV
Cell. 347 2343994

domenica 19 marzo 2017

Radiorama web n.66 di 133 pagine è scaricabile gratuitamente da tutti


Radiorama web n.66 di 133 pagine è scaricabile gratuitamente da tutti :



Radiorama è una pubblicazione dedicata alla diffusione del radioascolto,nazionale ed internazionale, al mondo della radio nell'accezione più ampia del termine, avente anche la funzione di Organo Ufficiale dell'A.I.R.; è realizzata esclusivamente col contributo disinteressato dei Soci della Associazione.